Parliamo SerieAmente

serieamente.jpg

Carissimi lettori,

l’ultima di campionato ci ha riservato parecchie sorprese (o conferme ?).

Abbiamo visto la corazzata nerazzurra soccombere a Genova al cospetto di una Samp pimpante ed ordinata sotto la regia di Cassano. Evanescente.

La Juve che, al contrario di quanto si potesse pensare circa l’indisponibilità dei sui uomini migliori, proprio dal tanto atteso Diego non ha ricevuto alcun beneficio da costui, tanto che il mister Ferrara ha provveduto a sostituirlo, peraltro senza ricavarne granchè. Giornata storta.

Per i palati fini di calcio l’unica partita dove si è potuto assistere a qualcosa di sopraffino, è stata la partita giocata a Milano tra il Milan ed il Bari.

Ma come direte Voi.

Ebbene signori non mi stavo certamente riferendo a quella sottospecie di squadra chiamata Milan bensì al Bari di Ventura che ha impartito una lezione di calcio a Leonardo, a Galliani , a Berlusconi e perchè no, anche agli stessi giocatori del Milan i quali stanno facendo di tutto per essere estromessi da subito dalla lotta (non per lo scudetto chiaramente) per un posto nell’Europa che conta. Ridicoli.

Negli altri campi si stavano verificando le sorprese che avevo pronosticato. La Roma avrebbe bisogno di ben’altro che il cambio di allenatore:dovrebbe cambiare la società. Noiosi.

I partenopei si stanno affidando alle cure di San Gennaro piuttosto che a quelle di Donadoni, esibendo un gioco che assomiglia molto a quello del Milan. Il nulla.

Il Parma ha provveduto a smentire qualche blogghista ingenuo, confermando di essere ancora una compagine giovane e priva di esperienza. Mina vagante.

 La conferma del buon momento dei friulani è forse l’unica nota lieta della giornata, anche se una squadra non può affidarsi solo ed esclusivamente all’estro di un solo giocatore. Culosi.

Anche per il prossimo turno prevedo qualche sorpresa specialmente dalle squadre che saranno impegnate in coppa.

Staremo a vedere.

Parliamo SerieAmenteultima modifica: 2009-09-29T18:48:34+02:00da vins0488
Reposta per primo quest’articolo

21 pensieri su “Parliamo SerieAmente

  1. Voto 10 SAMPDORIA: Praticamente perfetta, soffre poco l’Inter, rischiando seriamente in una sola occasione passata sui piedi di Cambiasso. La buona orchestra doriana si riprende alla grande dalla batosta di Firenze, ringraziando anche l’attento Castellazzi. Mette in apprenzione i campioni d’Italia in modo tatticamente preciso. Rischia solo nel finale ma per “paura di vincere”;

    Voto 5 JUVENTUS: Non vince e deve recitare il Mea Culpa. Goal sbagliato goal subito. Il vantaggio bianconero crea una scia postitiva che i piemontesi non riescono a controllare sbagliando l’impossibile. Nel secondo tempo permettono al Bologna di uscirne fuori e portare a casa il punto;

    Voto 3 MILAN: Scambia gli abiti con il Bari. Il Milan risulta troppo altalenante conl’esperienza dei giocatori in organico, davvero sottomessa ed annullata di fronte al piccolo neo promosso club pugliese. A recriminare saranno gli opsiti. Assurdo che per i rossoneri si parli di punticino strappato in casa propria ad una matricola….. e se il “quarto portiere in rosa” risulta il migliore in campo allora è tutto dire.

  2. Sono sicuro ke la Juve sta in un momento in cui paga l’inesperienza del suo giovane allenatore che si dice pronto a recuperare gli sbagli…dice di aver capito gli errori e le mosse azzardate e io francamente gli credo…fin’ora non abbiamo mai perso in questa stagione…qualke motivo ci sarà..e poi il problema è uno solo fondamentalmente…col bologna avremmo dovuto vincere 4 a o…basta un riposo di Iaquinta a scatenare paura e sgomento in casa Juve????…io non credo…sta tornando il capitano che non è affatto vecchio come descrivono i più…è maturo..il chè è un tantino diverso…adesso arriveranno i gol di Amauri….e poi…faremo una grande stagione ne sono certo…

  3. Ottima, cn un pizzico di ironia l’analisi di zio mauro.
    Cm al solita si dimostra un ottimo intenditore di calcio.
    Andrea! Euforico x questa samp, ke merita il primato! Però permettimi di difendere la mia inter, ke nn ha poi giocato proprio male..oltre al gol sfiorato da cambiasso, c’è un tiro di eto’o ke fa la barba al palo, e una botta di lucio ke castellazzi respinge in angolo..una partita decisa dall’errore del bambino santon, ma il pareggio era il risultato più giusto…cmq complimenti ai blucerchiati!
    Milan imbarazzante, il bari in versione”barcellona delle murge”, con un po più di esperienza, e meno fronzoli li davanti(troppe finte,dribbling e tacchi vari), poteva vincere 2 3 a zero.
    La juve nn ne approfitta,davanti a un bologna combattivo.Il ritorno di diego nn giova ai piemontesi, ke sfiorano più volte il raddoppio, ma alla fine restano a bocca aperta. Segno ke il campionato italiano nn sarà il più bello,ma il più difficile certamente lo è.
    Ottima vittoria del cagliari a parma, udinese sempre più in gloria(fino a quando dura di natale..) Lazio sfortunata, così cm il catania,ke vede svanire la vittoria contro una roma, ke sembra sempre più una rometta.
    Sarà un campionato stupendo e vedremo già dalla prossima, ke indicazioni ci darà!

  4. ragazzi ieri l’amaro montenegro gli è andato di traverso al Liverpool…è stata una grande fiorentina!
    Con tutto il rispetto per gli amici interisti, ma non sono daccordo con Mourinho, anche in 10 era una partita da vincere, non condivido proprio l’atteggiamento con una formazione davvero pessima messa in campo dal portoghese per non parlare poi dei cambi…cmq spero si qualifichi!
    Stasera c’è la Juve, sarà sicuramente una battaglia…e poi il grande Milan, la squadra più titolata al mondo, con il calcio più bello di sempre…ma va——–.!
    Speriamo in Superpippo…sosteniamo il made in Italy!

  5. IL Milan nn è cosa proprio…senza kakà…a nisciuna vann va’ avrebbe detto qualcuno..inzaghi è sempre il migliore li davanti. Anche a me ieri l’inter nn mi è affatto piaciuta. Contro i tartari del kazan, squadre ke vogliono vincere la champions, devono vincere 3 4 a zero..mi sa ke anche quest’anno ci vorrà un miracolo x vincere..il barca è stratosferico

  6. Ke champions deludente..pensavo ke la peggiore fosse l’inter…ma xdere in casa contro lo zurigo..si salva solo la viola..la juve, pur nn brillando conquista un buon pareggio..ma anche lei ha 2 punti nel girone cm i nerazzurri.Gironi ke si stanno complicando,attenzione!!
    Guardando le partite di manchester,chelsea,real ecc..mi chiedo sempre più dove andiamo? Quest’anno ci scordiamo la quarta squadra in champion’s..giustamente, se le figure sn queste meglio lasciar stare. NN ABBIAMO UN GIOCO!

  7. Brutto puzzone malefico parli pure! ma se non sai neanche tu come fai a stare primo?! e non dire che non è vero…
    sei solo una matricola!!! se ti va bene quest’anno ti salverai…e basta!
    Per quanto riguarga Brattoli, mi sembra squallido da parte tua accasarti il campione in carica, La Montagnella sta con noi e non si tocca…il bene trionfera sul male!!!
    DOMENICA TIFIAMO TUTTI VIA GENOVA

  8. Calimero è inutile prendersi rabbia, inutilmente, cn questi principianti. Cm un bambino al mare, quando qualcuno gli sfascia il castello di sabbia, di chiano piangerà quando di colpo si ritroverà sul baratro della retrocessione.Mr brattoli lo conosco, e nn si fa certo incantare da finti complimenti e carezze false,stai tranquillo.

  9. A proposito di mr.brattoli, ormai siamo vicini alla sfida contro i campioni uscenti di via milano. La montagnella allenata da un allenatore, ke a mio avviso ha azzeccato parecchi acquisti interessanti, ranocchia e candreva su tutti, davvero ottimi giocatore. La stella si chiama cassano, stratosferico.
    In casa nostra invece, ci prepariamo x la trasferta marchigiana cn molti dubbi e incertezze. Contati in difesa,e rischio di giocare in inferiorità numerica. Nn saranno della gara maicon squalificato, siviglia mexes e kijer infortunati difficile un loro recupero..l’unica speranza è il recupero di pasquale contro l’inter. Gli unici due sicuri titolari sn CHIVU E LUCIO. Speriamo di giocarcela in 11, e speriamo in un incontro sportivo e combattuto

  10. avviso i tifosi di oggi torcinelli che saranno trasferiti all’hotel “lavorare lavorare lavorare preferisco il rumore del mare” tutto a carica della societa marchigiana…lo stadio “tana delle tigri” aprira alle ore 13 30…visto che il barca gioca sabato e quindi nn domenica , invitiamo il signor zlatan ibrahimovic e e famiglia per assistere alla partita…

Lascia un commento